Gran pezzo di Cristina Morini su Carmilla, a proposito del libro di Nina Power, La donna a una dimensione. Dalla donna-oggetto alla donna-merce, DeriveApprodi.  Lo riprendo integralmente, ringraziando i Carmilli per avermelo segnalato, e per averlo pubblicato. Far nuovamente detonare…